Spaccalegna Idraulico: I Migliori in Commercio

Come suggerisce la sua denominazione, lo spaccalegna idraulico è un attrezzo che serve per tagliare i tronchi degli alberi per poi utilizzarli per alimentare il fuoco del caminetto, oppure anche per tagliare la legna al fine di realizzare lavori di precisione, intaglio, bricolage.

Esistono diversi tipi di spaccalegna, ma tra le diverse tipologie in commercio, quello idraulico ha le caratteristiche più particolari.

Quest’ultimo si suddivide principalmente in due tipologie in base al tipo di alimentazione: lo spaccalegna idraulico manuale oppure quello che può essere alimentato con corrente elettrica. Sia del primo che del secondo, esiste la versione orizzontale e quella verticale.

La forza di uno spaccalegna idraulico non è sempre la stessa, ma in media questi strumenti partono da una potenza di taglio di 6 tonnellate per arrivare ad un massimo che supera di poco le 30 tonnellate. Si consiglia sempre di acquistare quello più adatto allo scopo che ci si è prefissati di raggiungere: se ad esempio si devono tagliare dei tronchi che non raggiungono elevate dimensioni, è meglio comprare uno spaccalegna idraulico che abbia una potenza massima di 10 tonnellate.
Questo attrezzo può risultare particolarmente utile, anche se chi lo usa a volte riscontra uno suo fattore negativo: la lentezza. Il tempo di ciclo infatti rimane circa di 15 secondi tra una perforazione e l’altra.

Migliori spaccalegna idraulici

Tra i tanti tipi di spaccalegna idraulici presenti in commercio, se ne possono segnalare 5 come “miglior modelli”. Quelli che troverai in questa classifica offrono una qualità e un’efficienza di taglio particolarmente performante.

Descrizione
Spaccalegna verticale con motore elettrico 7 tonnellate
SPACCALEGNA DOCMA 9,2 TN VERTICALE MONOFASE 3 HP 2,2 KW...
Forest Master Duo10T Manuale Spaccalegna, 10 T
Al-Ko 113251 KHS 5204 Spaccalegna Orizzontale, 2200 W,...
Spaccalegna/Taglialegna/Spacca Legna orizzontale...
Immagine
Spaccalegna verticale con motore elettrico 7 tonnellate
SPACCALEGNA DOCMA 9,2 TN VERTICALE MONOFASE 3 HP 2,2 KW...
Forest Master Duo10T Manuale Spaccalegna, 10 T
Al-Ko 113251 KHS 5204 Spaccalegna Orizzontale, 2200 W,...
Spaccalegna/Taglialegna/Spacca Legna orizzontale...
Prezzo
870,00 EUR
Prezzo non disponibile
260,00 EUR
514,75 EUR
259,90 EUR
Spedito con prime
-
-
-
-
-
Descrizione
Spaccalegna verticale con motore elettrico 7 tonnellate
Immagine
Spaccalegna verticale con motore elettrico 7 tonnellate
Prezzo
870,00 EUR
Spedito con prime
-
Descrizione
SPACCALEGNA DOCMA 9,2 TN VERTICALE MONOFASE 3 HP 2,2 KW...
Immagine
SPACCALEGNA DOCMA 9,2 TN VERTICALE MONOFASE 3 HP 2,2 KW...
Prezzo
Prezzo non disponibile
Spedito con prime
-
Descrizione
Forest Master Duo10T Manuale Spaccalegna, 10 T
Immagine
Forest Master Duo10T Manuale Spaccalegna, 10 T
Prezzo
260,00 EUR
Spedito con prime
-
Descrizione
Al-Ko 113251 KHS 5204 Spaccalegna Orizzontale, 2200 W,...
Immagine
Al-Ko 113251 KHS 5204 Spaccalegna Orizzontale, 2200 W,...
Prezzo
514,75 EUR
Spedito con prime
-
Descrizione
Spaccalegna/Taglialegna/Spacca Legna orizzontale...
Immagine
Spaccalegna/Taglialegna/Spacca Legna orizzontale...
Prezzo
259,90 EUR
Spedito con prime
-

 

Spaccalegna idraulico con motore elettrico 7 tonnellate

Questa tipologia offre diversi vantaggi. Prima di tutto è possibile acquistarne il kit preassemblato per la modalità “fai da te”. Inoltre il modello funziona con la conduzione di corrente elettrica, ha una potenza di 52/3000 W e possiede 7 tonnellate. Fa parte della tipologia verticale ed ha delle dimensioni che corrispondono ai 104/78 cm. Una sua caratteristica è quella di essere dotato anche di ulteriori elementi accessori come utensili, ribimex, Ribiland Ribitech.

Tale attrezzo presenta un diametro di circa 40 cm e ha la possibilità di regolare in altezza il piano d’appoggio. Per avviare il funzionamento, sono usati due bracci e non un pedale.

Inclusi nel prezzo anche due cesti: in uno è possibile inserire i ciocchi di legno da tagliare, in un altro è possibile mettere la legna per il camino, quindi quella già tagliata. Dotato anche di diversi cavalletti e seghe. Chi ha già avuto modo di sperimentare l’uso di questo spaccalegna idraulico si è rivelato particolarmente soddisfatto della propria scelta ed ha giudicato il prodotto come particolarmente ottimale ed efficace. Nonostante il prezzo possa sembrare poco accessibile, in realtà molti utenti lo hanno trovato giusto, dato che si parla di un oggetto professionale.

  • Alimentazione elettrica
  • Struttura verticale
  • Potenza di 7 tonnellate
Spaccalegna verticale con motore elettrico 7 tonnellate
  • Fai da te, utensili, giardinaggio, ribimex, Ribiland Ribitech,
  • 14 Tonellate /

Spaccalegna idraulico Docma 9,2 TN

Anche questo modello è verticale e una delle sue particolarità risiede nel piano d’appoggio, regolabile in ben tre posizioni. Tale prodotto risulta essere ideale per chi spacca una quantità di legna pari ad oltre 100 Q. in un anno.

La sua pressione è di 9,2 tonnellate ed è dotato di una pompa singola, di una corsa cilindro pari a 40 millimetri e di un’altezza di taglio di 560/770/1050 mm. Le sue dimensioni risultano essere 42x80x105 cm. Chi lo ha provato si è definito assolutamente soddisfatto della riuscita del prodotto e ha aggiunto che questo modello è in grado di spaccare con facilità ogni tipo di legno.

  • Alimentazione elettrica
  • Struttura verticale
  • Potenza di 9.2 tonnellate

Spaccalegna idraulico Forest Master Duo10T

Stavolta si parla di uno spaccalegna idraulico del tipo manuale, che presenta un ascensore di 16-20 mmm e dotato di due lame. La sua forza corrisponde a 8 tonnellate e poiché le due lame lavorano insieme, l’efficienza di taglio è elevata su entrambi i lati. I clienti sottolineano che è dotato di una forza definita da loro stessi addirittura “titanica”. Inoltre presenta anche una certa solidità e chi lo possiede da anni è meravigliato per la sua longeva resistenza.

  • Alimentazione manuale
  • Struttura orizzontale
  • Potenza di 10  tonnellate
Forest Master Duo10T Manuale Spaccalegna, 10 T
  • Manuale spaccalegna idraulico con un rapido ascensore di 16-20mm e una forza di taglio di 8 ton.
  • Entrambe le lame lavorano insieme per tagliare il tronco da entrambi i lati dando risultati più efficaci ed efficienti.

Spaccalegna idraulico Al-Ko 113251 KHS 5204

Lo spaccalegna idraulico “Al-Ko” presenta una forza pari a 5 tonnellate ed è un’ottima soluzione per spaccare la legna che presenta una lunghezza massima di 52 cm. Dotato della massima sicurezza, ha anche un prezzo abbastanza accessibile. Il tipo di alimentazione è a conduzione elettrica e il voltaggio è pari a 230 volt. Chi lo ha provato sostiene che sia ideale per rompere tronchi del diametro di 30-40 cm.

  • Alimentazione elettrica
  • Struttura verticale
  • Potenza di 5  tonnellate
Offerta
Al-Ko 113251 KHS 5204 Spaccalegna Orizzontale, 2200 W,...
  • Spaccalegna
  • Potente spaccalegna con una pressione di lavoro di 5 tonnellate

Spaccalegna idraulico Vinco – TP372003

Il prezzo di questo spaccalegna idraulico risulta essere più accessibile rispetto a quello descritto precedentemente. Nonostante il costo minore però, non significa che sia meno conveniente in termini di qualità ed efficienza. In questo caso, si tratta di un modello diverso rispetto agli altri, perché è del tipo orizzontale, anche se, come il primo, funziona tramite la conduzione di energia elettrica. Il modello è anche dotato di ruote che ne garantiscono una certa facilità di trasporto, e possiede un sistema di interruzione a due mani.

Per quanto riguarda la regolazione del piano d’appoggio, si può raggiungere un’altezza massima pari a 37 cm, e il diametro può variare dai 50 ai 250 cm. La massima forma di lavoro è pari alle 4 tonnellate e la pressione idraulica supporta ben 16 MPA. La sua capacità di olio idraulico invece, risulta essere pari a 2,4 litri.

Anche nell’acquisto di questo prodotto, i clienti si sono rivelati soddisfatti, come si può leggere dalle diverse recensioni presenti su diversi siti web. Molti garantiscono che tutto ciò che è stato indicato nelle istruzioni, risulta essere corretto e sottolineano di non aver avuto difficoltà nell’utilizzo dell’oggetto, ma che piuttosto si sono rivelati molto soddisfatti. Qualcuno consiglia che per ottenere un risultato ottimale, l’ideale sarebbe ungere la lama, in modo tale che il taglio risulterà essere più affilato.

Tale prodotto risulta essere l’ideale per un uso “casalingo” e non di stampo professionale, in quanto potrebbe volerci più tempo per tagliare certi tipi di legno, come quello della quercia, più duro e resistente rispetto ad altre tipologie. Ideale invece per tagliare ciocchi di legno che non presentano una durezza eccessiva.

  • Alimentazione elettrico
  • Struttura orizzontale
  • Potenza di 4  tonnellate

Tipi di spaccalegna idraulico

In commercio esistono due diverse tipologie di spaccalegna idraulici in base alla loro struttura, vediamo quali sono:

Spaccalegna idraulico orizzontale

Per quanto riguarda lo spaccalegna idraulico di tipo orizzontale, un fattore positivo consiste nel poter avere una vera e propria tavola sulla quale è possibile sistemare il pezzo di legno da tagliare. Per alcuni però proprio questo elemento potrebbe tradursi anche in un risvolto negativo, perché occorre muovere il ciocco di legno e poggiarlo manualmente sulla tavola, ogni volta che si deve effettuare un taglio. Il tipo orizzontale però si rivela particolarmente utile per tagliare parti in legno che non superano i 50 cm di lunghezza e che presentano un diametro abbastanza ridimensionato.

Spaccalegna idraulico verticale

Lo spaccalegna idraulico verticale è adatto per ciocchi che possiedono le caratteristiche contrarie rispetto a quello orizzontali: dimensioni che superano i 50 cm, diametro di una certa lunghezza. Per mantenere l’attrezzo nella giusta posizione, ci si può servire della guida, di solito sempre presente nel pacchetto di acquisto.

Come scegliere uno spaccalegna idraulico

Esistono alcune accortezze che possono essere seguite per poter acquistare lo spaccalegna idraulico giusto e adatto allo scopo che si è prefissati di raggiungere. Se ad esempio quest’ultimo riguarda il dover tagliare diversi ciocchi di legno di piccole dimensioni e occorre eseguire l’operazione nel minor tempo possibile, l’ideale sarebbe uno spaccalegna di tipo orizzontale.

La prima accortezza da compiere è quindi quella di calcolare sia il consumo sia la produzione di legna nell’arco di un intero anno, e soprattutto appuntarsi anche le dimensioni medie della legna, sia in lunghezza che in diametro. Da questi dati si potrà pensare alla potenza che lo spaccalegna idraulico dovrà possedere per riuscire a tagliare le quantità e le dimensioni giuste.
È bene fare attenzione infatti alle seguenti caratteristiche:

  1. Durata del ciclo di taglio e misura dell’angolo di taglio
  2. Alla somma della durata dell’andata e del ritorno e alle differenti altezze di taglio se si prende in considerazione un tipo verticale
  3. Al numero di Decibel e alla possibilità di inclinazione della tavola per gli spaccalegna idraulici orizzontali
  4. Alla robustezza e la finitura del telaio, al peso per tutti quegli spaccalegna che non possono essere trainati.

Se si vuole controllare nello specifico le diverse proprietà dei modelli a disposizione, prima di acquistarne uno allora si dovrà leggere sul manuale apposito. Ad esempio lì saranno indicati anche la capacità di olio per il motore, la quale dipende dalla grandezza del cilindro, il tipo di materiale per il telaio.

Importante anche controllare, se si vuole acquistare uno spaccalegna idraulico elettrico, se il modello possiede una protezione che si attiva in caso di incidente, bloccando improvvisamente la conduzione di elettricità.

L’ideale è che ogni modello comprenda anche l’uso di apparecchi acustici per proteggere l’udito dal rumore, ma se non è compreso nel prezzo, l’importante è che ci si munisca delle giuste protezioni, che comprendono anche scarpe di sicurezza, guanti e casco, visiera per coprire gli occhi.

Funzionamento e componenti di uno spaccalegna idraulico

spaccalegna idraulico
Per quanto riguarda il suo funzionamento, si deve parlare di cilindro e cuneo. Il primo, chiamato precisamente “cilindro idraulico”, garantisce una certa pressione al secondo. Quest’ultimo, situato proprio all’estremità del pistone, si chiama così per la sua punta acuminata e possiede apposta questa forma per rompere il legno e dividerlo solo nella parte in cui penetra.

Le altre componenti di uno spaccalegna idraulico sono un serbatoio, dei tappi, il filtro di scarico, la pompa idraulica o il pistone idraulico.

Il primo possiede un sistema che controlla se la quantità di olio presente nel meccanismo è corretta. Anche i tappi hanno la loro importanza: alcuni ad esempio servono a svuotare un’intera area nel caso ci sia un danno. Altri tappi invece sono adibiti allo “sfiato”. Importantissima anche la pompa idraulica, senza la quale non sarebbe possibile il funzionamento dello spaccalegna. Questa possiede un distributore a doppio effetto ed anche un’altra componente chiamata “moltiplicatore di giri”.

Il pistone idraulico è importantissimo perché garantisce la giusta pressione al cuneo, in modo che questo penetri nel legno e crei la spaccatura giusta.

 

Come costruire uno spaccalegna idraulico

Ultimamente si sta diffondendo anche la pratica che prevede la costruzione “fai da te” di uno spaccalegna idraulico. Tutto ciò è possibile da realizzare in quanto alcune componenti dell’attrezzo non risultano affatto difficili da montare sull’apposito telaio. A tal fine possono essere acquistati i cosiddetti “kit già assemblati”, cioè quelli che in parte risultano essere già montati. Per realizzare completamente lo strumento, basterà soltanto eseguire alcune semplici operazioni di montaggio. Se si incontrano delle difficoltà, è possibile servirsi anche dei numerosi video presenti sul web che aiutano a mostrare come assemblare i vari pezzi, per ogni modello di spaccalegna esistente.

Nel caso si voglia costruire lo spaccalegna idraulico “fai da te” però senza utilizzare il “kit preassemblato”, la questione risulta essere più difficile. Infatti si dovrà prima capire quanti litri dovrà contenere il serbatoio, scegliere la pompa idraulica delle giuste dimensioni, scegliere anche il moltiplicare di giri e gli altri componenti.

Nel caso del kit già pronto invece, si potrà essere sicuri sul fatto che ogni componente sarà senza dubbio compatibile con le altre e tutte sono già state testate, per garantire la massima sicurezza. Solitamente, ogni kit comprende già un moltiplicatore di giri, un serbatoio con indicatori e spia di livello dell’olio che indica il minimo ed il massimo, la pompa idraulica, il porta filtro, il filtro di scarico, i comandi per avviare lo spaccalegna ed anche per effettuarne lo spegnimento.

Cosa ne pensano i lettori:
[Total: 5 Average: 5]

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. Hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy.