Migliore Fresaceppi: Guida all’acquisto

Dopo che si ha tagliato un albero rimane sempre quel pezzo di tronco ancora attaccato alle radici che può risultare molto brutto dal punto di vista estetico e scomodo in caso si trovasse in prossimità di un punto di passaggio.

La maggior parte delle persone pensa che una volta che la parte superiore dell’albero viene abbattuta, la parte rimanente che spunta dal suolo chiamato “moncone” marcisca da solo ma nella maggior parte dei casi non è così.

Ci sono infatti molte probabilità che il moncone faccia dei germogli nuovi che con il tempo riformeranno un albero.

Il modo più efficace di liberarsi perennemente dalle radici e del moncone è quello di utilizzare un fresaceppi. Questo attrezzo è in grado di macinare molto velocemente il moncone in piccoli pezzi di legna di cui ci si può sbarazzare facilmente bruciandoli, seppellendoli o riutilizzandoli per il giardino.

La parte restante dell’albero potrai invece romperla utilizzando uno spaccalegna e usare i ciocchi come legna da ardere.

 

Migliore fresaceppi sul mercato

Questo è secondo noi il fresaceppi migliore sul mercato in base alla qualità costruttiva, efficienza e prezzo d’acquisto.

Fresaceppi T-Mech 13Hp

Questo trinciaceppi è ideale per professionisti del settore che per appassionati del fai da te.

La lama dentellata a 9 denti in tungsteno permette una tritatura del moncone molto efficiente e una facile distruzione delle radici rimaste nel suolo.

Il motore che monta è a 4 tempi da 13HP e quindi alimentato a benzina. La profondità di taglio sotto la superficie è di 225mm mentre sopra la superficie di 515mm, caratteristiche che lo rendono molto manovrabile.

Questo fresaceppi risulta molto sicuro e allo stesso tempo pratico dato che l’accelleratore e il freno sono controllati direttamente dal manico. è creato per essere sicuro e pratico al tempo stesso. Viene venduto con un freno a mano che permette il bloccaggio di una ruota e che permette quindi di fare perno su di essa per facilitare l’azione tagliente.

Caratteristiche:

  • Motore da 4 tempi 13HP con una profondità di taglio di 225mm sotto terra e di 515mm sopra la superficie
  • Capacità combustibile: 6,5 litri
  • Capacità olio: 1,1 litri
  • Sistema di accensione: avviamento a strappo
  • Lama dentellata a 9 denti in tungsteno
  • Diametro ruota: 300mm
  • Larghezza ruota: 90mm
  • Dimensioni: 158cm (altezza) x 70cm (larghezza) x 120cm (profondità)
T-Mech - Fresaceppi 13HP per Tagliare Tronconi e Radici...
  • Dimensioni: 158cm (altezza) x 70cm (larghezza) x 120cm (profondità)
  • Motore 4 tempi 13HP

Che cos’è un fresaceppi?

Un fresaceppi è un potente attrezzo agricolo in grado di estirpare i monconi di alberi tagliati e le relative radici grazie ad una ruota dentellata posta nella parte anteriore che trasformerà il pezzo di tronco in piccoli pezzi di legna di cui ci si potrà sbarazzare facilmente.

Il lavoro viene effettuato facendo più passaggi con il trinciaceppi sopra la zona interessata e quindi andando sempre più in profondità fino a raggiungere il cuore del tronco.

 

Perché utilizzare un Fresaceppi?

Come detto in precedenza, un moncone di albero può marcire nell’arco di diversi anni ma ci sono buone probabilità che faccia dei getti nuovi e che quindi l’albero un po’ alla volta ricresca.

Oltre al fatto che ci vuole molto tempo prima che il legno marcisca, c’è la possibilità che nel frattempo ci sono malattie che possono insorgere sul legno marcio che sono altamente infestanti anche sulle piante vive nelle vicinanze come il fungo del miele.

La soluzione migliore rimane quindi quella di tritare il legno in profondità con un fresaceppi fino a quando si forma una buca di diversi centimetri e ricoprirla poi con terriccio in modo che non ci sia più la possibilità di ricrescita di nuovi getti e che la luce solare non raggiunga il legno in decomposizione permettendo la crescita di funghi infestanti.

 

Perché dovrei comprare un trinciaceppi?

Un fresaceppi è l’ideale per chi vive in un terreno che ha al suo interno molta vegetazione. Potrebbe tornarti molto comoda in caso di forti tempeste in cui vengono spezzati e rotti molti alberi che possono trovarsi all’interno della tua proprietà. L’operazione di pulizia della tua proprietà sarà molto più veloce e meno faticosa con questo attrezzo.

Se invece sei un professionista che abbatte alberi per lavoro, possedere un fresaceppi è d’obbligo siccome rimuovere il moncone dell’albero è sicuramente un’attività ricorrente e che porta via molto tempo prezioso.

In ambe due le situazioni, essere in possesso di un trinciaceppi significa che hai a sempre a disposizione un potente mezzo agricolo che per ogni eventualità ti risparmierebbe denaro per il noleggio.

 

Come utilizzare un fresaceppi in sicurezza

Come per l’utilizzo di ogni macchinario pericoloso, è consigliabile attenersi alle procedure di sicurezza.

Durante l’utilizzo assicurati di utilizzare dispositivi in grado di proteggerti almeno parzialmente dalla lama dentellata che è molto tagliante e da eventuali pezzi di legna che possono colpirti ad alta velocità.

I dispositivi di sicurezza raccomandati sono i seguenti:

  • Stivali antiinfortunistici
  • Pantaloni lunghi e pesanti
  • Protezione agli occhi
  • Protezione per l’udito
  • Guanti spessi da lavoro

Quando stai utilizzando un fresaceppi, assicurati che non ci siano collegamenti di cavi elettrici o condutture di gas nella zona in cui stai operando, la lama dentellata li romperebbe prima che tu te ne accorga.

Cosa ne pensano i lettori:
[Total: 1 Average: 5]

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. Hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy.